OMESSI VERSAMENTI TARSU. NESSUN ACCERTAMENTO E NO A SANZIONE DEL 30%

Se il Comune utilizza dati che il contribuente ha fornito sull’immobile con la dichiarazione e accerta il semplice omesso versamento della TARSU, è possibile la notifica immediata della cartella di pagamento. Nello stesso tempo però non si può procedere all’irrogazione della sanzione del 30% che sarebbe in contrasto con la legge applicabile alle violazioni dei tributi locali

Condividi su:
Scroll to top
Procida Vivone & Partners

GRATIS
VISUALIZZA