COME “SCARICARE” I COSTI NEL REGIME FORFETARIO


PROCIDAVIVONE&PARTNERS ®

Cosa posso “scaricare” nel regime forfettario?
Da questa domanda di Marco viene fuori la nostra ultimissima consulenza on line. La risposta corretta in prima battuta è niente, ma questo è vero solo in parte.

A differenza del regime “ordinario” nel regime forfettario non è possibile dedurre nessun costo ai fini della determinazione del reddito imponibile ad eccezione dei contributi previdenziali. Il reddito imponibile ai fini fiscali infatti, viene calcolato moltiplicando il fatturato per un coefficiente di redditività assegnato in base all’attività svolta dal contribuente. Dalla loro applicazione fuoriesce la base imponibile sul quale il contribuente andrà a calcolare sia le imposte che i contributi previdenziali.

Ma ci sono dei casi in cui, come quello di Marco, è possibile ottimizzare il carico fiscale utilizzando lo strumento delle spese anticipate in nome è per conto del cliente. Scopri cosa bisogna sapere

Iscriviti ai nostri canali per non perdere i nostri aggiornamenti
🔴 YouTube
🔵 Facebook

🟤 Telegram

Per ulteriori Informazioni:
#procidavivoneandpartners
📶 www.studioprocidavivone.it
📧 segreteria@studioprocidavivone.it
☎️ +39 089 7728531

#regimeforfetario #partitaiva

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Procida Vivone & Partners

GRATIS
VISUALIZZA